Available courses

L’intelligenza artificiale è un ramo dell’informatica che da sempre suscita utopie e distopie, che impone all’umanità di interrogarsi sulle proprie prerogative e sui propri limiti, contrapponendoli a quelli delle opere del suo stesso ingegno.

Questo corso intende offrire una visione ampia di questo affascinante e complesso argomento, valorizzandone gli aspetti multidisciplinari e fornendo gli elementi base per comprenderne i presupposti teorici, i principi di funzionamento, le implicazioni etiche, gli aspetti culturali, le potenzialità e l’impatto socio-economico.

Ile lezioni saranno tenute in diretta a partire dal 15 febbraio 2020 e resteranno accessibili on demand.

La durata indicativa del corso è di 35 ore.



Il LABORATORIO DI COMUNICAZIONE INTERCULTURALE PER LA SCUOLA, sviluppato nell’ambito del progetto Piani per l’Orientamento e Tutorato POT-7 UniSco, è rivolto agli alunni degli ultimi due anni delle scuole secondarie di secondo grado

Il corso si propone di sollecitare la riflessione sui concetti di identità, cultura e diversità, di portare alla consapevolezza della varietà del mondo e di come questa influisca sull’interazione tra persone che appartengono a culture differenti. Attraverso questo percorso si potranno approfondire alcuni temi inerenti la Comunicazione Interculturale e avere così una conoscenza iniziale di uno degli insegnamenti del corso di laurea triennale in Lingue e Culture Straniere dell’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo.

Il laboratorio si articola in tre moduli, ognuno dei quali comprende:

  • un’attività di warm-up che introduce gli argomenti del modulo tramite materiali autentici;
  • una video-lezione che illustra i concetti teorici, con le relative slide;
  • un test sui contenuti della lezione;
  • un forum in cui condividere punti di vista ed esperienze personali in reazione agli argomenti trattati, con la possibilità di leggere e commentare i racconti degli altri. 

Alcuni dei materiali sono in lingua inglese.

Buon laboratorio!


INSEGNO L’INGLESE CON FORMAT e TEATRO è un corso per insegnanti di Inglese della Scuola dell’infanzia e Primaria. Il corso intende affrontare le tematiche legate all’apprendimento della lingua straniera in età precoce. Tutti sappiamo che iniziare lo studio delle lingue straniere in tenera età è un fattore di successo, ma quali sono le strategie didattiche da utilizzare?

Nel Mooc INSEGNO L’INGLESE CON FORMAT e TEATRO presenteremo alcuni principi di base della linguistica educativa dell’età evolutiva e poi parleremo di due approcci ampiamente sperimentati: Il FORMAT narrativo, molto adatto ai bambini più piccoli della scuola dell’infanzia, e le tecniche di drammatizzazione e rappresentazione teatrale da utilizzare con gli studenti della scuola primaria.

I materiali preparati per il MOOC vi consentiranno di conoscere queste importanti tematiche che poi potrete approfondire nel nostro Master Universitario ONLINE di primo livello INGLESE E DIDATTICA CLIL PER BAMBINI (ICLILBA) E-learning per la scuola primaria.  www.uniurb.it/corsi/1755570

Il completamento del corso comporta il rilascio di un open badge nominale e le attività che svolgerete potranno essere riconosciute nel Master, qualora decidiate di seguirlo.

Buon lavoro a tutti

Flora Sisti  (Direttore del Corso) 

A Scuola con Raffaello è un corso online aperto e gratuito che l'Università di Urbino organizza in occasione delle celebrazioni per il cinquecentenario dalla morte di Raffaello Sanzio, in collaborazione con l'Accademia Raffaello, con la Galleria Nazionale delle Marche, con la Città di Urbino e con la media partnership di RAI Cultura e RAI Scuola, per offrire alle scuole contenuti originali, spunti interdisciplinari, materiali didattici, indicazioni metodologiche e riferimenti ai luoghi e agli eventi.

Il corso coinvolge studiosi, ricercatori e professori universitari che offrono contributi originali e chiavi di lettura della vita e dell'opera del grande pittore. Tutti i contenuti proposti sono quindi analizzati nell'ottica del loro inserimento nei programmi didattici e vengono offerti spunti, strumenti e materiali per svolgere attività in aula nelle scuole di ogni ordine e grado. Infine, vengono offerti riferimenti puntuali a luoghi, territori, opere, eventi e percorsi che si prestano ad essere scoperti e riscoperti.

Questo corso è nato spontaneamente per trasformare un'emergenza in un'opportunità

Un liceo si è trovato improvvisamente senza sede e l'Università di Urbino ha proposto di ospitare tutti gli alunni nella grande sala del Cinema Ducale, organizzando per loro una settimana di didattica universitaria multidisciplinare, in attesa che venissero allestite le aule in cui svolgere le regolari attività didattiche.

L'adesione di tanti docenti ha reso il programma così ricco che l'Ateneo ha deciso di renderlo fruibile anche sulla piattaforma di didattica aperta online MOOC Uniurb.

Il programma comprende:

  • un corso intensivo di 10 ore dedicato ad algoritmi intuitivi e pensiero computazionale, che fornisce competenze trasversali ritenute utili per comprendere gli aspetti computazionali delle attività di ogni giorno e acquisire strumenti e metodi utili alla soluzione di problemi
  • 10 lezioni divulgative multidisciplinari, concepite per soddisfare curiosità e arricchire il bagaglio culturale di ciascuno, sfruttando appieno le peculiarità della didattica universitaria: affidando cioè la trattazione di ogni argomento a chi ha fatto di quell’argomento l’oggetto dei propri studi e delle proprie ricerche

Questo corso tratta il tema della rappresentazione digitale delle informazioni da un punto di vista tecnico, ma senza tecnicismi, arrivando a dare un'interpretazione antropologica della rivoluzione digitale che ci vede tutti coinvolti.

Il corso è accreditato per la formazione degli insegnanti e si avvale di contenuti originali di RAI Scuola che documentano attività pratiche sull'argomento svolte in classe con insegnanti e alunni.

Ile lezioni, tenute in diretta a partire dal 18 marzo 2019 sono fruibili on demand.

La durata indicativa del corso è di 35 ore.

Insegnamento del Corso di Laurea in Informatica Applicata nel curriculum per la Gestione Digitale del Territorio.
Di natura teorica e pratica, tratta di come le piattaforme digitali sfruttino l'effetto rete delle relazioni tra persone, dati e processi che le compongono, in modo da generare valore per gli individui e la collettività.


Questo non è un vero un MOOC, ma un tour di benvenuto concepito per permetterti di familiarizzare con le funzionalità della piattaforma MOOC dell'Università di Urbino: autoregistrazione, vuideolezioni, compiti, valutazioni tra pari, open badge.

Iscriviti a questo breve corso online (nanoMOOC) per scoprire come funziona la piattaforma ed essere pronto a congliere tutte le opportunità della didattica aperta dell'Università di Urbino.

Al termine del tour riceverai un open badge di completamento

Il coding raccontato ai genitori

Brevissimo corso aperto e gratuito che si rivolge ai genitori per illustrare le caratteristiche delle attività di coding che i loro figli svolgono a scuola o per gioco, e le ragioni che rendono tali attività coinvolgenti e istruttive.

Il corso si compone di 10 brevissimi interventi di Alessandro Bogliolo, professore di Sistemi per l'elaborazione dell'informazione e coordinatore di Eruope Code Week, raccolti e strutturati come un nanoMOOC, al termine del quale viene rilascato un certificato di completamento.


Questo corso parla soprattutto di cose che sapete già, o che sapete già fare. Ed è qui la sua forza.

Infatti parla di algoritmi, che non sono altro che procedimenti costruttivi per ottenere risultati e realizzare idee. Dietro a quasi tutto quello che facciamo c’è un algoritmo. 

Ma oltre ad essere strumenti quotidiani, gli algoritmi sono una delle massime espressioni dell’intelligenza umana, un elemento fondamentale del nostro patrimonio culturale e una base solida su cui costruire il futuro.

Comprenderemo il funzionamento degli algoritmi senza basi di programmazione, ma, se lo vorrete, vedremo anche come implementarli in JavaScript.

Il coding a scuola da 0 a CodeWeek e oltre!

Corso aperto e gratuito per insegnanti, che guida alla partecipazione a Europe Code Week e all'introduzione del coding in classe.

Il corso ha la struttura di un nanoMOOC (breve corso online aperto) accreditato (riconosciuto nell'ambito della formazione dei docenti) e certificato (il completamento del corso comporta il rilascio di un open badge nominale).


Questo corso è ambizioso e semplicissimo. Ha l’obiettivo di aiutarti ad introdurre il pensiero computazionale in classe attraverso il coding, usando solo attività intuitive e divertenti da proporre direttamente agli alunni.

Durante il corso avrete modo di condividere con i colleghi e con me l'impostazione delle attività nelle vostre classi e creeremo dei gruppi di valutazione tra pari, all'interno dei quali ciascuno di voi giudicherà l'impostazione proposta dagli altri.

Ora non ci resta che iniziare a fare coding in classe. Buon divertimento.